Dal ciclo della vita

Dal ciclo della vita

In origine, la concezione di questo libro nasce affettuosamente per la ricorrenza del novantesimo genetliaco di Sgalambro (egli ignorava che vi sarebbe stato accluso un “dono” di Battiato).
Successivamente, attraversato da un presagio purtroppo rivelatosi fatale, me ne sollecitò la stampa.
Le ultime bozze, così, mi furono affidate tre giorni prima della sua scomparsa.
Il volume viene pertanto fedelmente pubblicato come concordato con l’Autore.

Angelo Scandurra


Manlio Sgalambro, Dal ciclo della vita, Il Girasole, Valverde (CT), 2014 – Collegamento esterno

Precedente Non si fa poesia impunemente Successivo Verso di te