Il movimento del dare


Il movimento del dare

Imparo dalle rose il movimento del dare
dagli insetti come difendersi e percepire
dagli uccelli come si possa estrarre succo dalle foglie
così parlo a te che non so chi sei
Abbiamo imparato dalle donne
come illudere e conquistare
dai genitori a non rubare
dai bambini a giocare senza porsi limiti
seguendo la nostra visione del mondo
L’allegria ci passa accanto
tra assordanti rumori
abbiamo perso tempo e lacrime
E nella vita a sorridere e sopportare
nelle chiese a non pregare
nelle scuole a non comprendere
e ad ascoltare altre visioni del mondo
Giardini e notti ci attendono di nuovo
nell’anno che verrà
l’oscurità non ci fa più paura ormai
Imparo dalle rose il movimento del dare
dagli insetti come difendersi e percepire


testo di Manlio Sgalambro – Franco Battiato / musica di Franco Battiato, Il movimento del dare in Fiorella Mannoia, Il movimento del dare, Sony Music, 2008

I commenti sono chiusi.